Come sostenerci

sostienici

L'impegno della Fondazione don Carlo Costamagna a favore delle persone con disabilità ha ormai una storia di quasi 30 anni e costituisce un valore non solo per le persone che accompagniamo quotidianamente ma anche per la comunità tutta, perché contribuisce a costruire una società più inclusiva nel nostro territorio.

Con un suo contributo, piccolo o grande, può sostenere le attività e i progetti della Fondazione, il lavoro che si svolge presso "l'Olivo" di Via del Conservatorio e la vita delle persone che abitano nella Comunità Familiare "don Carlo Costamagna" in Alzaia Naviglio Grande.

Aiutarci è semplice:

  • c/c 100000119574 presso Intesa Sanpaolo - Sede di Milano - P.zza Ferrari 10 ( IBAN IT90M0306909606100000119574 )
  • c/c 5256249 presso Unicredit Banca S.p.A. Ag. 20 Milano Concordia ( IBAN IT93J0200801620000005256249 )
  • c/c 43906205 presso Poste Italiane ( IBAN IT22K076010160000004390620 )
  • assegno
  • il suo 5x1000 (indicando nella dichiarazione dei redditi il nostro Codice Fiscale 97221690155)

Altre forme di sostegno:

ORGANIZZARE UNA CENA O UN EVENTO
Una forma originale di sostegno per gruppi di amici è quella di organizzare cene e momenti conviviali di raccolta fondi presso la Comunità Familiare "don Carlo Costamagna" che è attrezzata per servire ottimi menù.

UN LASCITO A FAVORE DELLA FONDAZIONE: UN DONO PREZIOSO
Il testamento è l'atto con cui una persona decide come e a chi destinare i propri averi o una parte di essi nel momento in cui non sarà più in vita.

Fare testamento significa potere preoccuparsi degli altri ed essere solidali pianificando al meglio le proprie risorse ed avere la garanzia che tutto avverrà come più desideriamo. Si tratta del modo più sicuro di dare la destinazione voluta a quanto si possiede; senza testamento questo non è possibile, e si perde la possibilità di beneficiare coloro che ci sono stati vicini o enti e istituzioni che ci stanno a cuore.
I lasciti testamentari costituiscono oggi uno dei modi più sicuri ed efficaci per contribuire ai progetti di intervento a favore delle persone più fragili della nostra società.

Nel proprio testamento è possibile beneficiare la Fondazione don Carlo Costamagna - ONLUS con donazioni in denaro, azioni, fondi di investimento, beni immobili, trattamento di fine rapporto o assicurazioni sulla vita, eventualmente beni mobili come gioielli, titoli, opere d'arte.

Fare testamento è più semplice di quanto si pensi, basta seguire alcune fondamentali regole che un Notaio di fiducia potrà suggerire. Si può revocare o modificare il testamento in qualsiasi momento: non deve così fermarci il cambiare delle situazioni della nostra vita e dei nostri affetti.

I lasciti alla Fondazione Costamagna sono esenti da imposta di successione.

Se desidera avere più informazioni su un eventuale lascito a nostro favore, conoscere i principali passi per redigere un testamento e le norme che regolano la materia può contattarci, saremo lieti di poterla aiutare.

Per maggiori informazioni sui lasciti a favore della Fondazione contatti la Signora Carla Mereghetti (tel. 0276008719) oppure il Dottor Paolo Sala (tel. 3358048774).

LE DONAZIONI IN MEMORIA
La donazione in memoria è una donazione fatta in ricordo di una persona defunta; può essere effettuata a titolo personale ma si può invitare chiunque voglia onorare la memoria del defunto a versare un'offerta alla Fondazione Costamagna in sostituzione dei fiori. Con una donazione in memoria è possibile così mantenere vivo il ricordo di una persona cara esprimendo sostegno a chi le voleva bene. La donazione in memoria è da considerarsi come erogazione liberale, quindi è possibile fare una donazione in memoria a nome proprio, o per conto di un gruppo di persone o di un'azienda.

Per maggiori informazioni su donazioni in memoria a favore della Fondazione contatti la Signora Carla Mereghetti (tel.0276008719) oppure il Dottor Paolo Sala (tel. 3358048774).

Ricordiamo che l'erogazione liberale è detraibile o deducibile dal reddito nei limiti stabiliti dal T.U.I.R.; all'uopo verrà rilasciata opportuna certificazione.

Contatti

  • Via Conservatorio 14 - 20122 Milano
  • 02 794529